Fondazione Giovanni Michelucci
Giovanni MichelucciFondazione G. MichelucciEditoriaNotizieAttivitàInformazioni

Architetture nel tempo

Un viaggio lungo un secolo

03/11/2007

Le sue innovazioni profonde nel linguaggio dell'architettura, anche quelle più radicali, sono sempre avvenute in un dialogo profondo con la storia, con la storia della città antica, medioevale, rinascimentale, e con i nuovi bisogni dei cittadini.

1916 Mentre si trova al fronte, durante la Prima Guerra Mondiale, costruisce una piccola cappella a Smast (Caporetto). 1920 circa Casa in via Bellini, Pistoia. 1921 Concorso per il Monumento ai Caduti ad Ancona. 1924 Casa in via Rosselli a Montecatini Terme. Casa Valdissena a Pescia. Due case di abitazione a Pistoia. 1929 Casa del Balilla in Piazza S. Francesco a Pistola, in collaborazione con R. Fagnoni. 1930 Casa Valiani in via Mangilli a Roma. Sala da pranzo in noce esposta alla IV Triennale Internazionale delle Arti Decorative ed Industriali moderne di Monza. 1931 Ottiene il primo premio nel concorso per un giardino privato moderno all'italiana, bandito in occasione della Mostra del Giardino Italiano allestita a Firenze. Villa Valiani in via Prenestina a Roma. Progetto per la villa del Maestro Alfredo Casella a Roma. 1932 Padiglioni per la Fiera Nazionale dell'Artigianato a Firenze, in collaborazione con P. N. Berardi, G. Bosio e S. Guarnieri. Progetto di casa d d'appartamenti al mare per l'Esposizione di Architettura Razionale nel Palazzo Ferroni a Firenze.1933 Vince il primo premio nel concorso per la Stazione di S. Maria Novella a Firenze assieme al Gruppo Toscano composto da N. Baroni, P. N. Berardi, I Gamberini, S. Guarnieri e L. Lusanna. E' invitato da Marcello Piacentini a collaborare al progetto per la Città Universitaria di Roma. 1934-35 Progettazione definitiva e realizzazione della Palazzina Reale presso la stazione di Santa Maria Novella. Sono ultimati l'Istituto di Fisiologia Generale, Psicologia e Antropologia e quello di Mineralogia, Geologia e Paleontologia alla Città Universitaria dl Roma. 1935 circa Progetto per un mercato coperto in piazza dei Giudici a Firenze.1936 Palazzo del Governo ad Arezzo. Ottiene il I premio nel concorso per il Piano Regolatore di Pistoia, in collaborazione con A. Susini e L. Fuselli. Facciata provvisoria del palazzo della VI Mostra Mercato dell'Artigianato a Firenze. 1938 Palazzo del Genio Civile ad Arezzo. Partecipa al concorso per il Palazzo del Governo di Savona. 1938-39 Progetto di un teatro all'aperto per l'E. 42 di Roma. Secondo progetto per il palazzo del Governo di Savona. 1939 - circa Ampliamento della Villa Contini-Bonacossi in viale Morin a Forte dei Marmi. 1941 Centro e Museo Didattico Nazionale a Firenze. 1943 Sistemazione degli interni della casa e galleria Ventura in una torre in via Guicciardini a Firenze (distrutta durante la seconda guerra mondiale). 1945/46 Disegni per la ricostruzione della zona attorno a Ponte Vecchio a Firenze. 1947 Sistemazione degli interni di una torre in vicolo dei Ramaglianti a Firenze.1947/53 Chiesa di Collina a Pontelungo (Pistoia). 1948 Cappella funeraria nel cimitero di S. Miniato al Monte a Firenze. Casa d'abitazione al Lido d'Albaro (Genova). Agenzie della Cassa di Risparmio di Viareggio e Volterra. Arredamento di una agenzia della Cassa di Risparmio a Firenze. 1949/50 Borsa Merci di Pistoia 1950/52 Progetto per il villaggio balneare di Sori (Genova). Progetto per la villa Baldassarre a Francavilla al Mare (Chieti). Residenza Contini Bonacossi in via Montebello a Firenze. Due progetti per un grattacielo nel parco della Marsaglia a San Remo. 1952 Presiede la commissione di esperti per il Piano Regolatore Generale di Firenze. 1953 Allestimento del Caffe' Donnini in piazza della Repubblica a Firenze. 1953/54 Consulenza al Piano Regolatore di Ferrara. Progetto per il palazzo della Federterra a Ferrara.1953/57 Sede della Cassa di Risparmio di Firenze in via Bufalini a Firenze. 1954 Primo premio nel concorso per il nuovo ponte alle Grazie a Firenze, in collaborazione con D. Santi e E. Detti. Progetto per il concorso per il nuovo ponte Vespucci a Firenze, in collaborazione con L. Cestelli-Guidi. 1954/56 Chiesa della Vergine in via Bassa della Vergine a Pistoia. 1954/56 Sistemazione urbanistica per il villaggiottp:/ operaio a Larderello (Pisa). INA casa per i dipendenti della S.p.a. Larderello. 1955/57 Casa d'abitazione Termini-Ventura in via Guicciardini 24 a Firenze. Casa INA in via dello Sprone 1 a Firenze. 1956 Villa in via Monte Pania I al Lido di Camaiore. Chiesa e Quartiere ENEL a Sasso Pisano (Pisa). 1956-58 Coordinatore del piano urbanistico per il quartiere di Sorgane a Firenze.1956/59 Chiesa a Larderello (Pisa). 1957 Casa-capanna a Torre San Lorenzo vicino a Roma in collaborazione con L. Lugli. Edificio per uffici per la S.p.a. Larderello, Pisa.1957 circa Progetto per il grattacielo in piazza Roma a Livorno, realizzato nel triennio 1964/66. 1957/58 Sistemazione dei giardini della Cittadella e progetto per un Centro Galileiano a Pisa. 1958 Casa per appartamenti e negozi a Livorno. 1959 Istituti Universitari di Matematica e Geologia a Bologna. Edificio per la Facoltà di Lettere e Filosofia a Bologna. 1959/61 Chiesa del Cuore Immacolato di Maria al Villaggio Belvedere, Pistoia. Chiesa del cimitero della Vergine a Pistoia. 1960/61 INA casa per abitazione e negozi sul lungarno del Tempio a Firenze. Villa Piccirilli a Marina di Pietrasanta. INA casa a Parma.1960/64 Chiesa di S. Giovanni Battista (chiesa dell'Autostrada) a Campi Bisenzio (Firenze). 1961/63 Osteria del Gambero Rosso a Collodi. Sacrario ai Caduti di Kindu all'aeroporto di Pisa. Casa d'abitazione e uffici in piazza Brunelleschi 20, a Firenze.1961/66 Chiesa di Borgo Maggiore. Repubblica di S. Marino. 1962 Villa Giunti a Viareggio. 1963 Progetto per la casa Quadrio in via Ausonio a Milano. Piano particolareggiato per la zona Levante di Viareggio. Progetto per il Piano Regolatore di Ricciano (Pescia). Progetto per una sala concerti a Montecatini Terme. 1963/64 Progetto per una sala concerti e un liceo artistico a Ravenna. Progetto per la sistemazione della tomba di Dante a Ravenna. 1963/67 Palazzo delle Poste e Telegrafi in via Pietrapiana a Firenze. 1964/67 Sede per la Società Italiana per l'Esercizio telefonico in via Masaccio 24 a Firenze. Trasformazione ed ampliamento della Borsa Merci di Pistoia, adibita a sede della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. 1965 Progetto per la casa Rossetti a Ravenna. Sistemazione del Monumento al Carabiniere a Fiesole (Firenze). Scuola e sistemazione del centro del villaggio-giardino di Arzignano (Vicenza). Progetto per gli Istituti Universitari di Chimica in viale Morgagni a Firenze. 1965/67 Chiesa di Arzignano. 1966/72 Villa Cangioli a Pistoia. 1966/75 Scuola Media Statale sul Bastione Thyrion a Pistoia. 1966/76 Chiesa di Longarone (Belluno). 1967/71 Progetto per il Piano Regolatore di Camaiore (Lucca). 1967/76 Progetto per l 'ospedale di Sarzana, in collaborazione con M. Innocenti. 1968/69 Casa Zampiva ad Arzignano. Cappella Bracco nel cimitero di Trespiano, Firenze. Progetto per la sistemazione del quartiere S. Croce a Firenze. 1969/75 Palazzo delle Poste e Telegrafi a Viareggio, in collaborazione con A. Pasquinucci. 1970 Sistemazione delle sale dei primitivi nella Galleria degli Uffizi a Firenze. 1971/74 Casa Iozzelli vicino a Pistoia. 1972 Progetto per la cappella Scaglietti nel cimitero di Collodi. 1972/75 Centro sperimentale del marmo dedicato a Michelangelo, a Foce di Pianza sulle Alpi Apuane (Carrara), in collaborazione con B. Sacchi. 1973 Progetto per la ristrutturazione della Limonaia di Villa Strozzi a Firenze, in collaborazione con B. Sacchi. 1973/74 Progetto del centro parrocchiale di Sesto Fiorentino (Firenze), in collaborazione con B. Sacchi.1973/78 Sede del Monte dei Paschi di Siena a Colle Val d'Elsa (Siena), in collaborazione con B. Sacchi. 1973/74 Progetto per un centro di telecomunicazioni a Pisa, in collaborazione con M. Innocenti. Progetto di una chiesa di Montalbano Jonico (Matera). 1974/75 Progetto per la sede della Contrada del Palio "Valdimontone" a Siena, in collaborazione con B. Sacchi. Villa Bii vicino Pescia (Pistoia), in collaborazione con B. Sacchi. 1974/76 Progetto per la sede della Cassa dl Risparmio in via Montalbano a Pistoia, in collaborazione con B. Sacchi. 1975 Progetto di chiesa e centro parrocchiale a Livorno, in collaborazione con B. Sacchi. Progetto per il centro parrocchiale di Arzignano, in collaborazione con B. Sacchi. Progetto per la casa Bernhard Iacini a Montemarcello (La Spezia), in collaborazione con B. Sacchi. Progetto per il Monumento dell'Amicizia da collocare accanto alla chiesa dell'Autostrada. 1977/78 Progetto per la ristrutturazione dell'ex-oratorio di S. Leonardo a Siena, in collaborazione con B. Sacchi. 1978 Progetto per una chiesa a Pian di Novello, Cutigliano (Pistoia), in collaborazione con B. Sacchi. 1978/80 Progetto per un centro polisportivo a Prato, in collaborazione con M. Innocenti. 1978/82 Progetto per un Centro termale a San Carlo (Massa), in collaborazione con B. Sacchi. Progettazione di un centro sportivo e commerciale a Prato. Costituzione della Fondazione G. Michelucci. Progetto di una nuova sede postale a Empoli. 1983/85 Inaugurazione della filiale bancaria dei Monte dei Paschi di Siena a Colle Val d'Elsa. Progetto per la nuova chiesa della Madonna dei Prati a Costo (Vicenza). Progetto per una cappella in Venezuela. Progetto di massima di un Centro civico a Fiesole sull'area Garibaldi. 1984/86 Progetto per il centro civico a Fiesole in collaborazione con B. Sacchi. 1985/86 Secondo progetto per la Limonaia di Villa Strozzi in collaborazione con B. Sacchi. 1986 Ripresa del progetto per la Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Coordinamento del progetto, eseguito dai detenuti, di un giardino nel carcere di Sollicciano a Firenze. 1987 Dal Comune gli viene affidato l'incarico del progetto del nuovo Palazzo di Giustizia di Firenze. Nel dicembre rinunzia. 1989 Piano particolareggiato con parco nautico e fluviale per l'"Isola dei Renai" a Signa, in collaborazione con F. Braccianti e C. Marcetti. 1987/90 Progetto per il "Giardino degli Incontri" a Sollicciano, in collaborazione con A. Aleardi, G. De Masi, L. Emanueli, C. Marcetti, N. Solimano. 1988/90 Progetto per una nuova sede della SIP a Novoli, in collaborazione con M. Innocenti. 1988/90 Piano particolareggiato per l'area delle ceramiche di Doccia a Sesto Fiorentino, in collaborazione con M. Innocenti. 1990 Progetto di un teatro per la città di Olbia, con L. Emanueli e C. Marcetti.