Convegno: Abitare il carcere. Gli Spazi della pena nella società digitale.

Print Friendly, PDF & Email

La Fondazione Giovanni Michelucci in collaborazione con Sapienza – Università di Roma promuove un convegno di respiro nazionale dal titolo “Abitare il carcere. Gli Spazi della pena nella società digitale” che si svolgerà a Roma il giovedì 16 giugno 2022 al fine di promuovere una riflessione corale sul tema degli spazi destinati alla pena nella società dell’innovazione e del digitale.

Il rapporto stridente tra la “fissità” del carcere e il “dinamismo” della società contemporanea è una frontiera che merita di essere indagata, approfondita e valutata. L’emergenza pandemica ha mostrato come l’apertura a nuove tecnologie in carcere, legate soprattutto al mantenimento delle relazioni familiari, non fosse impossibile.

Il convegno si compone di due sessioni che si svolgeranno presso l’Aula Magna di Architettura della Sapienza (sede Fontanella Borghese) e il Senato (Sala Capitolare, Palazzo Minerva).

Sono previsti gli interventi di: Silvia Botti, Antonella Polimeni, Orazio Carpenzano, Stefano Anastasia, Saverio Migliori, Guendalina Salimei, Patrizia Meringolo, Marcello Bortolato, Marella Santangelo, Alessio Scandurra, Cesare Burdese, Carlo Mazzerbo, Massimo Colombo, Camilla Perrone, Giuseppe Fanfani, Massimo Parisi, Franco Corleone, Luca Zevi, Marco Ruotolo, Antonietta Fiorillo, Giovanni Maria Flick, Gherardo Colombo, Grazia Zuffa, Mauro Palma, Stefano Anastasia, Andrea Giorgis.

A breve seguirà il programma definitivo con le modalità di iscrizione.

 

CONDIVIDI