Le parole di Michelucci: “Esperienza artigiana”

Print Friendly

Presentazione della rivista del 1948/49 nella versione digitale

Venerdì 1 Aprile 2016, ore 17.00 – Fiesole, Fondazione Michelucci – via Beato Angelico, 15
Interventi di Franco Carnevale, Mauro Cozzi, Corrado Marcetti

«Esperienza Artigiana» doveva essere l’anello mancante per un discorso globale sulla «città armoniosa», che tenesse presenti anche le peculiarità del lavoro locale e le differenze con prodotti propriamente industriali come quelli promossi dal RIMA, dalle risorte triennali o da riviste come «Domus»: nel solco di un razionalismo che, dopo il ’45, dall’area milanese, sembrava appunto aver ripreso il filo di un discorso saldamente connesso, come scrive Gregotti, al Movimento di Liberazione Nazionale, impostarsi sulla serie, sullo standard e relegando invece l’artigianato ad una cultura residuale, di nostalgie decorative novecentesche.
(da «Esperienza artigiana», sessant’anni dopo di Mauro Cozzi, su La Nuova Città n.2/IX, 2014 – Artigianato e città)

 

ESPERIENZA ARTIGIANA n. 1
ESPERIENZA ARTIGIANA n. 2
ESPERIENZA ARTIGIANA n. 3-4-5

scritti di
Alfredo Barbini, Luigi Bartolini, Vinicio Berti, Piero Bigongiari, Franco Borsi, Domenico Cardini, Nello Casamassima, Maria Chiappelli, Giovanni Chiasserini, Gillo Dorfles, Lucio Fontana, Gino Levi Montalcini,  Maria Levi Montalcini, Maria Maltoni, Nereo De Mayer, Giovanni Michelucci, Carlo Mollino, Alvaro Monnini, Mosaicisti ravennati, Renée Moutard-Uldry, Giusta Nicco Fasola, Emilio Paoli, Gianpaolo Paoli, Ferruccio Pasqui, Pablo Picasso, Danilo Santi, Seguso, Raffaello Salimbeni, Aureliano Toso, Emilio Tolaini, Alberto Viani e altri.


Vedi anche: La Nuova Città n.2/IX, 2014 – Artigianato e città


amicifmlogo

Un’iniziativa per gli Amici della Fondazione Michelucci.
Gli iscritti possono scaricare dalla loro “Cartella riservata” la copia del primo numero di “Esperienza Artigiana”.

CONDIVIDI