Presentazione del rapporto di ricerca: La dimensione affettiva delle persone in detenzione. Gli spazi per l’affettività

Print Friendly, PDF & Email
La Fondazione Giovanni Michelucci, in collaborazione con il Garante regionale dei diritti dei detenuti della Toscana, presenta gli esiti della ricerca sugli spazi per l’affettività in carcere.
La ricerca, voluta dal Garante Giuseppe Fanfani a seguito della Proposta di legge depositata dalla Regione Toscana in Senato, volta a dare riconoscimento normativo all’affettività ed alla sessualità in carcere, si è interrogata sulle effettive potenzialità del sistema penitenziario regionale di dare concreta attuazione al dispositivo di legge una volta approvato, tracciando raffronti nazionali ed internazionali ed ipotesi di sviluppo.
Martedì 23 novembre 2021, a partire dalle 9.30, presso l’Auditorium del Consiglio regionale, in Via Cavour 4 a Firenze saranno presentati e discussi i risultati della ricerca.

L’incontro è aperto al pubblico con prenotazione obbligatoria per la partecipazione in presenza. Necessario esibire un documento di identità e green pass.Per informazioni e prenotazioni: garante.dirittidetenuti@consiglio.regione.toscana.it

L’incontro sarà trasmesso anche in diretta streaming
sulla Pagina Facebook CRToscanae sul Canale YouTube Consiglio regionale della Toscana.

Cliccare qui per scaricare il rapporto di ricerca.


PROGRAMMA

La dimensione affettiva delle persone in detenzione.
Gli spazi per l’affettività

23 novembre 2021
Auditorium G. Spadolini, Palazzo del Pegaso
Via Cavour, 4 – Firenze

Ore 9.30  |  Registrazione partecipanti

Ore 10.00  |  Apertura Seminario

Giuseppe Fanfani, Garante dei diritti dei detenuti della Toscana

 

Ore 10.10  |  Saluti istituzionali

Antonio Mazzeo, Presidente del Consiglio regionale della Toscana

Serena Spinelli, Assessore al Welfare della Regione Toscana

Pierpaolo D’Andria, Provveditore dell’Amministrazione penitenziaria per la Toscana e l’Umbria

Silvia Botti, Presidente Fondazione Giovanni Michelucci

 

Ore 10.30  |  La dimensione affettiva delle persone in detenzione

Gli esiti della ricerca sugli spazi per l’affettività in carcere

realizzata dalla Fondazione Giovanni Michelucci

Introduce e coordina: Saverio Migliori

L’affettività in carcere e la Proposta di legge toscana

Chiara Babetto

Genere e carcere

Serena Franchi

Gli spazi per l’affettività: dalle esperienze internazionali allo scenario locale

Massimo Colombo

 

Ore 11.20  |  Interventi programmati

Stefano Anastasia

Marcello Bortolato

Sofia Ciuffoletti

Franco Corleone

Patrizia Meringolo

Katia Poneti

Grazia Zuffa

 

Ore 12.30  |  Conclusioni

Giuseppe Fanfani, Garante dei diritti dei detenuti della Toscana

Clicca qui per scaricare la locandina

CONDIVIDI