Forum nazionale per il diritto alla salute dei detenuti

Forum nazionale per il diritto alla salute dei detenuti e delle detenute e l’applicazione del D.LGS 230/99 Due appuntamenti su carcere, salute e droghe   “La Regione Toscana per la salute dei detenuti e degli internati”, Firenze, venerdì 15/01/2010, Auditorium Consiglio Regionale, Via Cavour n. 4 “Assemblea di Forum Droghe”, Firenze, sabato 16/01/2010, Circolo ARCI, […]

CONDIVIDI

Il rione e la piazza. Un laboratorio per progettare insieme la nuova Piazza de’ Ciompi

Presentazione pubblica della proposta del Laboratorio di partecipazione, gio 14 maggio 2009, ore 18.00 – sala incontri Arci, piazza de’ Ciompi 11 Il laboratorio ha dato vita ad una nuova fase di progettazione partecipata dopo quella sul rione di Sant’Ambrogio e Piazza Ghiberti per ridefinire con il coinvolgimento dei cittadini forma, uso e funzioni della […]

CONDIVIDI

Il Giardino degli Incontri

Un’opera di Giovanni Michelucci nel carcere di Sollicciano a Firenze Dopo un lungo percorso progettuale, amministrativo e costruttivo è stata completata la realizzazione del ‘Giardino degli Incontri’, una struttura pensata per i momenti di incontro dei detenuti con le loro famiglie ed in particolare i bambini, per portare la città dentro il carcere.

CONDIVIDI

Immigrazione: accoglienza e accesso alla casa

Le strutture per l’accoglienza e le politiche di inserimento abitativo degli immigrati in Toscana Questo Osservatorio è dedicata all’analisi e alla progettazione di interventi per l’accoglienza e l’accesso alla casa dei migranti. Oltre alle strutture destinate all’accoglienza, vengono seguite e coordinate le esperienze locali di ‘social housing’ destinati ai cittadini immigrati.

CONDIVIDI

Disagio ed esclusione abitativa

Monitoraggio sulle situazioni di grave disagio e di esclusione abitativa Questa attività di Osservatorio è dedicata all’analisi delle diverse domande ‘sociali’ e delle differenti situazioni di disagio in campo abitativo, dei fenomeni nuovi o aggravati che contraddistinguono l’intreccio tra povertà e esclusione abitativa.

CONDIVIDI