La città accogliente – Die gastliche Stad

Print Friendly, PDF & Email

Superamento dei campi nomadi e precarietà abitativa tra le popolazioni di Rom e Sinti a Bolzano

La pubblicazione nasce all’interno di un progetto di ricerca, in cui è stata impegnata la Fondazione Michelucci, in merito all’individuazione di proposte per il superamento dei campi nomadi e delle situazioni di precarietà abitativa tra le popolazioni di Rom e Sinti a Bolzano.

Città di Bolzano, Fondazione Michelucci

Il gruppo di ricerca
Direzione e coordinamento
Massimo Colombo, Corrado Marcetti, Nicola Solimano (Fondazione Michelucci)
Supervisione scientifica
Antonio Tosi (Politecnico di Milano)
Ricerca socio-abitativa sui Sinti
Paola Dispoto
Ricerca socio-abitativa sui Rom
Silvia Golino
Ricognizione e documentazione territoriale
Alessia Politi
Collaborazione per gli aspetti interculturali
Selma Cangi, Simona Sidoti (Fondazione Michelucci)
Collaborazione per la realizzazione grafica
Alessandra Misuri
Traduzioni in tedesco
Wolftraud de Concini
Referente per il Comune di Bolzano
Matteo Faifer

Indice
Prefazioni
Mimma Battisti Bonelli, Assessore alle Politiche sociali Comune di Bolzano (Giunta Sindaco Salghetti Drioli 2000-2005); Patrizia Trincanato, Assessora alle Politiche sociali e alle pari opportunità; Silvano Bassetti, Assessore all’Urbanistica Comune di Bolzano
Introduzione
Obiettivi della ricerca.Metodologia della ricerca: costruzione di un quadro di collaborazioni integrate.L’analisi socio-abitativa. L’analisi delle opportunità del territorio
I Sinti a Bolzano
Le famiglie nucleari e allargate del campo sosta. I bisogni e le aspettative abitative. Numerosità delle famiglie Sinte inserite in abitazione e problematiche di convivenza.
Distribuzione territoriale, analisi dei contesti urbani d’inserimento e modalità di accesso agli alloggi.Distretto Sociale Don Bosco. Distretto Sociale Europa Novacella. Distretto Sociale Oltrisarco Aslago. Distretto Sociale Gries San Quirino. Distretto Sociale Centro Piani Rencio. Rapporto tra alloggi e campo sosta. Forme di sostegno, accompagnamento abitativo e mediazione territoriale. Elaborazioni dei dati statistici
I Rom a Bolzano
Distribuzione delle presenze dei Rom sul territorio. Il contesto del campo. Le famiglie allargate e il loro bisogno abitativo. Convivenza tra famiglie allargate
Indicazioni per il superamento dei campi sosta
Alloggi convenzionali dell’edilizia residenziale pubblica. ‘Un altro posto’. Le Aree residenziali di comunità. Dimensionamento e localizzazione
Un piano comunale per le aree residenziali di comunità
I destinatari. Un percorso processuale
Un piano di recupero per il vilaggio rom di Castel Firmiano
Fuoriuscita dal campo e percorsi di accesso alla casa per i Rom. Inserimento in complessi abitativi di nuova concezione
Allegati
Proposta per i Sinti. Proposta per i Rom. Le azioni possibili. Conclusioni

Il volume stampato dal Comune di Bolzano nell’aprile del 2006, è corredato di testo in tedesco a fronte. La pubblicazione è gratuita ed è disponibile presso l’Ufficio Pianificazione Sociale (sede municipale, vicolo Gumer 7 – 2° piano).
MC


Link esterni:
www.nevodrom.it


Altre sul sito:
Villa Gabri

CONDIVIDI